Kernel

From Gentoo Wiki
Jump to:navigation Jump to:search
This page is a translated version of the page Kernel and the translation is 100% complete.
Other languages:
Deutsch • ‎English • ‎Türkçe • ‎español • ‎français • ‎italiano • ‎polski • ‎português do Brasil • ‎русский • ‎中文(中国大陆)‎ • ‎日本語 • ‎한국어

Il kernel è il cuore del sistema operativo. Contenendo molti dei driver dei dispositivi,il kernel offre interfacce ai programmi per accedere all'hardware del sistema come le memorie, le schede grafiche e i dispositivi di blocco.

Questo articolo si riferisce esclusivamente al kernel Linux.

Installazione

Quale kernel da installare?

Gentoo raccomanda sys-kernel/gentoo-sources per la maggior parte degli utenti. La sua versione stabile segue i kernel stabili a lungo termine (LTS) da kernel.org.

USE flags

Per creare un kernel, è necessario installare prima il codice sorgente del kernel stesso. I sorgenti raccomandati per un sistema desktop sono i sys-kernel/gentoo-sources. Questi sono mantenuti dagli sviluppatori Gentoo, e patchati per sistemare vulnerabilità di sicurezza, problemi funzionali, così come per incrementare la compatibilità con le architetture di sistema rare.

USE flags for sys-kernel/gentoo-sources Full sources including the Gentoo patchset for the 5.16 kernel tree

build !!internal use only!! DO NOT SET THIS FLAG YOURSELF!, used for creating build images and the first half of bootstrapping [make stage1]
experimental Apply experimental patches; for more information, see "https://wiki.gentoo.org/wiki/Project:Kernel/Experimental".
symlink Force kernel ebuilds to automatically update the /usr/src/linux symlink

Emerge

Adesso bisogna installare sys-kernel/gentoo-sources:

root #emerge --ask sys-kernel/gentoo-sources

Kernel alternativi

Sebbene tutto il kernel stabile fornito da Gentoo sia sys-kernel/gentoo-sources, ci sono molti altri kernel nell'albero di Portage. Vedi l'articolo Kernel sources overview, che da dettagli su molti di loro.

Per quale prendere, vedi anche l'articolo del blog di Greg Kroah-Hartman Quale kernel stabile dovrei usare?, uno dei principali sviluppatori del kernel.

Ricerca in tutti i pacchetti del kernel

Una lista completa delle sorgenti del kernel con delle brevi descrizioni possono essere trovate con emerge:

root #emerge --search "%@^sys-kernel/.*sources"

Articoli disponibili

Configurazione

Automatic configuration
genkernel è un programma usato per automatizzare il processo di compilazione del kernel e dell'initramfs. L'obbiettivo di genkernel è quello di aiutare gli utenti attraverso il processo della compilazione del kernel.
Configurazione Manuale
La configurazione manuale permette all'utente, con un po' di impegno, di creare una configurazione del kernel su misura.
Guida alla configurazione del kernel Gentoo
manuale sulla configurazione del kernel di Gentoo.
Kernel security
istruzioni per la messa in sicurezza del kernel.
Kernel Seeds
come l'opzione sopra, Kernels Seeds aiuta l'utente, con un certo sforzo, a creare una configurazione del kernel personalizzata utilizzando un .config esistente come base.

Aggiornamento

Aggiornamento
Indicazioni per l'aggiornamento di un kernel utilizzando una configurazione esistente.
2.4 to 2.6 Migration
guida alla migrazione da Linux 2.4 a Linux 2.6. Poiché la base di codice del kernel Linux è significativamente cambiata oltre la 2.6, questi passaggi di migrazione non sono più rilevanti, ma possono essere utili per aiutare gli amministratori a capire.

Rimozione

Rimozione
Indicazioni per rimuovere completamente i vecchi kernel.

Risoluzione dei problemi

Supporto per la configurazione nel kernel

Vedi il sottoarticolo supporto IKCONFIG.

Parametri della riga di comando del kernel

Quando avviando da un bootloader, il kernel Linux può accettare dei parametri da linea di comandoper cambiare il suo comportamento. Questo può aiutare nella risoluzione dei problemi del kernel al momento dell'avvio, per inserire nella blacklist un determinato modulo che non dovrebbe essere caricato, ecc.

Kernel.org ha un elenco ben formattato dei parametri della riga di comando del kernel disponibili da vedere.

In particolare, i seguenti parametri della riga di comando possono essere utili all'avvio di Gentoo:

  • earlyprintk=
  • module_blacklist=
  • nomodule
  • loglevel=
  • rootdelay=

Vedere anche

  • Linux firmware — is a package distributed alongside the Linux kernel that contains firmware binary blobs necessary for partial or full functionality of certain hardware devices.
  • LVFS — a daemon that provides a safe, reliable way of applying firmware updates on Linux.
  • Kernel/IKCONFIG support — Enabling In-kernel Config (IKCONFIG) support for the Linux kernel enables the inspection of kernel configuration for running kernels.
  • La categoria kernel - Tutti gli articoli relativi al kernel sul wiki.
  • La categoria hardware - Elenchi di stack hardware con configurazioni del kernel associate.

Risorse esterne