Cheatsheet da OpenRC a systemd

From Gentoo Wiki
Jump to:navigation Jump to:search
This page is a translated version of the page OpenRC to systemd Cheatsheet and the translation is 100% complete.
Other languages:

Questo articolo è per gli utenti che hanno recentemente convertito da OpenRC a systemd. Contiene un elenco di comandi comunemente usati in OpenRC e il suo comando systemd equivalente.

Note
La tabella seguente non è un elenco esaustivo e non intende sostituire la lettura delle pagine man.
Comando OpenRC systemd Commenti
Avviare un servizio /etc/init.d/<servizio> start
rc-service <servizio> start
systemctl start <servizio>
Ferma un servizio /etc/init.d/<servizio> stop
rc-service <servizio> stop
systemctl stop <servizio>
Riavviare un servizio /etc/init.d/<servizio> restart
rc-service <servizio> restart
systemctl restart <servizio>
Ottenere lo status di un servizio /etc/init.d/<servizio> status
rc-service <servizio> status
systemctl status <servizio>
Mostra script di avvio noti rc-status
rc-update show
systemctl list-units Mostra gli script che esistono nei runlevel
Mostra tutti gli script di avvio ls /etc/init.d/
rc-update -v show
systemctl list-unit-files --type=service Mostra tutti gli script installati
Abilita il servizio all'avvio rc-update add <servizio> <runlevel> systemctl enable <servizio>
Disabilita il servizio all'avvio rc-update del <servizio> <runlevel> systemctl disable <servizio>

La tabella seguente è un elenco di utili comandi systemd che non hanno un equivalente OpenRC:

Comando Sintassi Commenti
Disabilita il servizio generato automaticamente systemctl mask <servizio> Disabilita i servizi generati dinamicamente in systemd, i cui file di unità vengono generati su richiesta (in genere servizi attivati ​​dall'archiviazione).
Elimina tutti i processi relativi al servizio systemctl kill <servizio>
Mostra i log degli eventi accaduti oggi, gli eventi più recenti per primi journalctl -r --since=today
Mostra gli eventi del registro per un servizio specifico journalctl _SYSTEMD_UNIT=<servizio>.service