Handbook:AMD64/Blocks/Kernel/it

From Gentoo Wiki
Jump to: navigation, search
This page is a translated version of the page Handbook:AMD64/Blocks/Kernel and the translation is 100% complete.


Configurazioni del kernel specifiche per architettura

Assicurarsi di selezionare Emulazione IA32 se i programmi a 32 bit devono essere supportati (CONFIG_IA32_EMULATION). Gentoo intallerà un sistema multilib (sistema misto a 32 e 64 bit) per impostazione predefinita. Quindi, a meno che un profilo no-multilib sia stato scelto, questa opzione è richiesta.

KERNEL Selezionare il tipo di processore e le sue caratteristiche
Processor type and features  --->
   [ ] Machine Check / overheating reporting 
   [ ]   Intel MCE Features
   [ ]   AMD MCE Features
  Processor family (AMD-Opteron/Athlon64)  --->
    ( ) Opteron/Athlon64/Hammer/K8
    ( ) Intel P4 / older Netburst based Xeon
    ( ) Core 2/newer Xeon
    ( ) Intel Atom
    ( ) Generic-x86-64
Executable file formats / Emulations  --->
   [*] IA32 Emulation

Abilitare il supporto alle tabelle di partizione GPT se ciò era stato precedentemente usato per partizionare il disco (CONFIG_PARTITION_ADVANCED e CONFIG_EFI_PARTITION):

KERNEL Abilitare il supporto a GPT
-*- Enable the block layer --->
   Partition Types --->
      [*] Advanced partition selection
      [*] EFI GUID Partition support

Abilitare il supporto ad EFI stub ed alle variabili EFI nel kernel Linux se UEFI viene usato per avviare il sistema (CONFIG_EFI, CONFIG_EFI_STUB, CONFIG_EFI_MIXED, e CONFIG_EFI_VARS):

KERNEL Abilitare il supporto a UEFI
Processor type and features  --->
    [*] EFI runtime service support 
    [*]   EFI stub support
    [*]     EFI mixed-mode support
 
Firmware Drivers  --->
    EFI (Extensible Firmware Interface) Support  --->
        <*> EFI Variable Support via sysfs

Compilare e installare

Ora che la configurazione è completata, è il momento di compilare e installare il kernel. Uscire dalla configurazione ed avviare il processo di compilazione:

root #make && make modules_install
Nota
È possibile abilitare la compilazione parallela usando make -jX, dove X è un numero intero pari alle attività parallele che il processo di compilazione è abilitato a far girare. Le istruzioni sono similie a quelle usate precedentemente per /etc/portage/make.conf, con la variabile MAKEOPTS.

Quando il kernel ha terminato la compilazione, copiare l'immagine del kernel dentro /boot/. L'operazione viene gestita dal comando make install:

root #make install

Questo comando copierà l'immagine del kernel dentro /boot/ insieme al file System.map ed al file di configurazione del kernel.